Lo scranno ormai vuoto di Corrado Cartoni

Tempo di lettura < 1 minuto

Si dimette un quarto consigliere del Csm. Ancora qualche giorno fa si era autosospeso; interpellato, aveva dichiarato – “ma io dormivo!” – e comunque ieri, Corrado Cartoni, se n’è andato.

Luca Lotti, invece, incalzato da moralisti senza morale si autosospende dal Pd.

LEGGI LA CARD CHE INVITA AD ADOTTARE
UNA LEGGE BASAGLIA PER IL CSM

L’ancora potente ex sottosegretario del governo Renzi che nottetempo incontrava i consiglieri del Csm per raccordarsi con i magistrati, ha così evitato imbarazzi al partito dove comunque il leader – Nicola Zingaretti – per quel che riguarda ieri, oggi e domani può ben esporre il suo programma politico: “Ma io dormivo!”.


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •