X

Angela Merkel

Tempo di lettura < 1 minuto

Angela Merkel colta da tremore – è la seconda volta nell’arco di pochi giorni – ci riporta ai Re taumaturghi di Marc Bloch dove il carisma è nel conseguente crisma: l’unzione sovrana che nei monarchi germanici, grazie al proprio sangue, è anche facoltà di guarigione.

A osservarla, nell’urto e nel tremore registrato nei filmati – e nelle istantanee – Merkel porta alle estreme conseguenze la responsabilità di cui s’è fatta carico. Non ci si libera mai della propria corona, questo sembra dire. Ed è – a proposito di Re – come Giovanni Paolo II col passo malfermo dei suoi ultimi giorni: non si scende mai dalla Croce.


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares