Salta al contenuto principale

I 5 Gattopardi

Chiudi
Apri
Didascalia Foto: 
I leader del Movimento Cinquestelle festeggiano la vittoria elettorale del 2018
Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
0 minuti m 31 secondi sec

Il 4 marzo 2018, con la vittoria del M5S, succede un fatto: le masse meridionali, per la prima volta nella storia dell’Italia repubblicana, sconfiggono i partiti di “sistema”.

SCOPRI TUTTE LE CARD DI PIETRANGELO BUTTAFUOCO

Il Sud che da sempre è il granaio elettorale degli altri, giusto in quel 4 marzo disobbedisce alle logiche clientelari e col M5S sbaraglia il partito in assoluto più conforme ai capibastone e ai soprastanti del potere, ovvero il Pd, e cioè i professionisti del peggior trasformismo, che adesso, con questa giravolta del secondo Governo Conte, si ritrovano a tornare bellamente in carrozza.

Il Movimento 5 Gattopardi: cambiò tutto per non cambiare nulla.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?