Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto

Silvio Berlusconi si preoccupa di Matteo Renzi. Lo vuole alleato del PPE, ovvero, il Partito Popolare Europeo dove s’incontrano Angela Merkel, Antonio Tajani e Sylvie Goulard. Dopodiché si occupa anche dei tre centimetri solidi e forti del membro di un asino quando va con la femmina. Si è esibito, infatti, in una barzelletta generando però un cortocircuito di analisi politica. Nessuno, nel video, ride e il sotto testo è un dilemma. Renzi, si sa, del suo potenziale s’è portato via solo 3 cm lasciando tutto il resto nel Pd. E dunque, il Cav parla a Renzi affinché il somaro intenda o, viceversa?

Ps. In serata Berlusconi smentisce. Non sull’asino, ma su Renzi.