Tempo di lettura < 1 minuto

L’ombra della borsa nera si allunga sulla giornata d’Italia. Altra definizione non può esserci se nello spavento invisibile del virus che strozza le città, trova comunque la sua strada chi ne approfitta per licenziare e chi – per i propri interessi – dice no all’estrema scelta di #chiuderetutto per almeno venti giorni. Tutti dentro, dunque: gli italiani a casa propria, i virologi in laboratorio. E il governo – manco a dirlo – a quel paese.


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA