X

Tempo di lettura < 1 minuto

EMERGENZA sanitaria, emergenza finanziaria. Venerdì scadono i famosi dieci giorni che Giuseppe Conte ha dato all’Europa per decidere sul da farsi. Tutto e il contrario di tutto si può dire in tema d’istituzioni transnazionali e sulla UE ma Giuseppi che è uomo del sud un’idea già se l’è dovuta fare. Per tramite di sentenza che la saggezza popolare l’ha ben scolpita da sempre: ama chi t’ama se vuoi averne spasso, perché amare chi non t’ama è tempo perso. Se ne accorgerà venerdì, dunque: dieci giornate tutte perse.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares