X

Pendolari in metropolitana

Tempo di lettura < 1 minuto

Un pendolare in transito per metà di neve e per metà di fuoco se ne stava seduto, ieri, su uno scranno di luce, sul convoglio della metropolitana tra Cornelia e Flaminio. Messo lì, a debita distanza, si compiaceva di dimostrare in una mattina di maggio come unire i cuori dei viaggiatori perché lui stesso – venuto dai recinti dei Cieli – era per metà neve e per il resto fuoco. Il fuoco non scioglieva la neve e neppure la neve spegneva il fuoco. In tema di Indicibile un agente della vigilanza gli chiedeva – “chi sei?” – e lui rispondeva: “Ciò che vedi non ti meraviglia a sufficienza?”


COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares