X

Virginia Raggi (Foto Cecilia Fabiano/ LaPresse)

Tempo di lettura < 1 minuto

Virginia Raggi, sindaco di Roma, fissa a 500 euro la contravvenzione per chiunque getti una mascherina per terra. Signora mia tutto giusto, ci mancherebbe altro e giustamente Raggi – a margine del libero brado di cinghiali selvatici – ne fa vanto di cotanta severità. E fin qui – si dirà – tanto di cappello: Virginia addita la pagliuzza. Ma in una città dove accanto ai cassonetti villeggiano serenamente materassi vecchi, divani sfasciati e perfino lavatrici arrugginite, il sindaco sì, che sa il fatto suo: sorvola sulla trave.

  •  
  • 31
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares