X

Tempo di lettura < 1 minuto

Gilet arancioni in Italia, furia nera negli Stati Uniti. Afroamericani contro Donald Trump, ed è guerriglia. I populisti in piazza contro Giuseppe Conte, ed è il “vogliamo i colonnelli!”. Il generale Pappalardo assembra a colpo di megafono i forconi; tutto ciò che arriva da destra suona ridicolo, tutti ne ridono ma determinare la proporzione – giusto per la sinistra che ha sempre buona stampa – è d’obbligo: Pappalardo sta ai forconi come il già tramontato Andrea Santori sta alle sardine. Insomma: a ciascuno il suo.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares