•  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Tempo di lettura < 1 minuto

A LEGA e Fratelli d’Italia, dopo il taglio dei parlamentari, andrebbero 205 deputati su 400. Così i numeri alla Camera secondo una simulazione proposta da un’analisi pubblicata dal Corriere della Sera. Il centrodestra, dunque, riunito con Forza Italia, raggiungerebbe quota 234 ma siccome è perfettamente inutile essere al governo, e figurarsi vincere le elezioni – taglio o no – già si sa come andrebbe a finire. Tra spread, emergenza democratica e le sardine in piazza l’incarico andrebbe a un Giuseppi Ter. O direttamente Rocco Casalino Primo a Palazzo Chigi.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA