X
<
>

L'aggressione al rider durante i festeggiamenti di Cagliari

Tempo di lettura < 1 minuto

CAGLIARI – Un incolpevole rider vittima di calci e spintoni. Succede a Cagliari nella sera della festa per la vittoria dell’Italia sulla Spagna e la qualificazione alla finale di Euro 2020.

Il malcapitato attraversa in motorino la folla accorsa in piazza Yenne per festeggiare e viene fatto oggetto di una serie di botte e improperi. Il tutto filmato da uno smartphone e pubblicato in rete.

Il video non passa inosservato, tanto che anche la giornalista Selvaggia Lucarelli lo nota e commenta: “Festeggiare l’Italia prendendo a calci un rider. Succedeva a Cagliari. E non aggiungo altro perché mi viene solo retorica aggressiva, che è superflua”.

Il video pubblicato da Casteddu Online:

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA