X
<
>

Tempo di lettura < 1 minuto

Via libera del Comitato tecnico-scientifico: non sarà più obbligatorio in zona bianca indossare le mascherine all’aperto, ma solo averle con se’ per metterle in caso di rischio assembramenti.

Il Cts però, a quanto apprende l’AGI, non ha voluto indicare una data secca, suggerendo due possibilità: lunedì prossimo, 28 giugno, quando tutta l’Italia sarà in zona bianca, o il successivo, il 5 luglio, con altri sette giorni guadagnati per la campagna vaccinale.

Gli esperti non hanno però rilevato eccessive differenze sul piano epidemiologico tra le due date: da qui la scelta di rimettere la decisione al Governo. 

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA