X
<
>

La stazione ferroviaria di Milano

Tempo di lettura < 1 minuto

Ha causato disagi e ritardi di oltre due ore il guasto alla linea di alimentazione elettrica che si è verificato questa mattina dopo le 7 nel nodo di Milano.

La circolazione è bloccata fra le stazioni di Rogoredo e Lambrate, dove i tecnici di Rfi stanno lavorando per ripristinare l’alimentazione. Di conseguenza l’offerta dei treni viene riprogrammata sulle linee interessate, ovvero Milano Bologna, Milano Venezia e Milano Pavia.

I treni Alta Velocità sono attestati a Milano Rogoredo e a Milano Lambrate, alcuni treni sono deviati via Milano Greco Pirelli.

Fra i convogli con più ritardo il Torino Porta Nuova-Reggio Calabria centrale con oltre 170 minuti.

Sono in corso di accertamento le cause del guasto alla linea di alimentazione elettrica nel nodo ferroviario di Milano, che sta causando problemi alla circolazione dalle 7 di questa mattina, con ritardi e cancellazioni.

I ritardi dei treni in partenza e arrivo alla stazione Centrale di Milano in alcuni casi superano le tre ore.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares