X
<
>

Marida Lombardo Pijola - Foto Facebook

Condividi:

Dopo una lunga malattia è morta ieri sera Marida Lombardo Pijola, giornalista di origini baresi.

La sua carriera era cominciata proprio a Bari – dove era nata il 2 aprile 1956 – lavorando alla Gazzetta del Mezzogiorno, ed era proseguita a Roma, al Messaggero, dove ha lavorato per quasi 30 anni, dove era diventata una firma di punta e per cui raccontò diversi eventi di cronaca, tra cui le stragi di Falcone e Borsellino. Negli ultimi tempi lavorava al Corriere, edizione Roma.

Era molto attiva nel sociale e vicina ai temi dell’adolescenza, su cui ha scritto diversi libri. Su Rai 3 aveva condotto il programma “Questioni di famiglia”.

Condividi:

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA