X
<
>

Massimo Bray

Condividi:

Si è dimesso questa mattina l’assessore alla Cultura della Regione Puglia, Massimo Bray. “Difficoltà personali che affronto da alcuni mesi”, le motivazioni. Già da mesi si parlava di un suo passo indietro dovuto a problemi di salute di cui lo stesso Bray aveva parlato. Lo stesso Bray, in una nota, fa riferimento alla sua salute.

Il presidente della Regione, Michele Emiliano, ha espresso la sua gratitudine dei confronti di Bray. “Lo ringrazio per aver sempre svolto la sua attività di assessore senza mai risparmiare energie e dedizione. Lo ringrazio perché, nel lasciare la delega, sta trasmettendo a tutti noi il desiderio di continuare ad esserci vicino” ha detto.

Massimo Bray è stato anche ministro dei Beni e delle attività culturali durante il governo Letta dal 2013 al 2014.

Condividi:

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA