X
<
>

Il museo dedicato a Rodolfo Valentino

Condividi:

CASTELLANETA (PUGLIA) – In occasione del 95esimo anniversario della morte di Rodolfo Valentino, la Fondazione “R. Valentino”, in collaborazione con Sinossi Film e con il patrocinio del Comune di Castellaneta, ha organizzato per oggi, lunedì 23 agosto, la proiezione del film “I quattro cavalieri dell’Apocalisse”, che uscì nei cinema americani nel 1921, giusto cento anni fa.

La riduzione del film della durata di circa mezz’ora, curata da Pietro Manigrasso e Antonio Ludovico, sarà proiettata lunedì 23 agosto a partire dalle ore 2 sulla facciata laterale della casa natale di Rodolfo Valentino, in via Roma 116.

“I quattro cavalieri dell’Apocalisse” cambiò il destino cinematografico di Rudy Valentino, fino ad allora chiuso in parti di secondo piano, tanto che il Los Angeles Times scrisse che “nell’interpretazione di Julio Valentino ha preso un posto tra i più importanti attori romantici dello schermo”.

In questo film, sceneggiato da June Mathis su misura per le abilità di ballerino di Valentino, Rodolfo recita la famosissima scena del tango argentino, una delle scene più famose della storia del cinema.

Condividi:

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA