Tempo di lettura < 1 minuto

MONTALTO UFFUGO (CS) – Hanno portato via l’incasso raccolto negli ultimi giorni dell’anno, con la spesa che la gente ha fatto in vista del cenone di San Silvestro. Per i rapinatori che sono entrati in azione nell’ultimo giorno dell’anno a Taverna di Montalto Uffugo il bottino è stato ricco: 150mila euro circa, secondo le prime stime. Erano in cinque quelli che hanno fatto irruzione nel supermercato preso di mira. Tutti a volto coperto. E alcuni di loro avrebbero minacciato, armi in pugno, gli impiegati, facendosi aprire una cassaforte nella quale c’era l’incasso dei giorni scorsi. E poi hanno portato via anche la memoria dell’impianto di videsorveglianza. Le forze dell’ordine hanno istituito diversi posti di blocco, nel tentativo di localizzare la banda in fuga. Ma al momento sembrano essersi dileguati.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •