Tempo di lettura < 1 minuto

SORIANELLO (VV) – Un automezzo portavalori è stato assaltato nella tarda mattinata, armi in pugno, nel territorio comunale di Sorianello (Vv), nella zona dei Savini, da almeno tre banditi che hanno portato via parte dei soldi diretti al locale ufficio postale. 

Sul posto i carabinieri della Stazione di Soriano Calabro che stanno cercando di ricostruire l’esatta dinamica della rapina e di quantificare l’ammontare del bottino sentendo in caserma l’autista del mezzo. Dei malviventi, al momento, nessuna traccia.

I malviventi erano armati, due con il fucile e uno di pistola, e hanno assaltato il mezzo fermo a pochi metri dall’ufficio postale, costringendo le guardie giurate, in quel momento a piedi, a consegnare circa 20mila euro. Il denaro era destinato al pagamento delle pensioni. Sul luogo della rapina sono intervenuti gli agenti del Commissariato di Serra San Bruno e i carabinieri. Dei rapinatori nessuna traccia.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •