Tempo di lettura < 1 minuto

CATANZARO – Il Demanio è il Comune hanno siglato un accordo per valorizzare l’ex Ospedale militare di Catanzaro. Secondo quanto riportato in una nota comune del Direttore dell’Agenzia del Demanio Roberto Reggi e del sindaco di Catanzaro Sergio Abramo, l’edificio «verrà valorizzato con una ottimale destinazione d’uso che sarà definita di concerto con il Comune».I due vertici degli enti coinvolti, infatti, hanno siglato un protocollo di intesa «finalizzato proprio al recupero del compendio di grande pregio storico e architettonico. Con la firma dell’accordo, – si afferma ancora nella nota – l’ex Ospedale militare ritornerà ad essere fruito dai cittadini, mediante l’utilizzo di risorse pubbliche che permetteranno di riqualificare sia il Bosco dell’Osservanza, sia la parte edificata che invece potrebbe ospitare uffici giudiziari». 

«Questa operazione- ha dichiarato Reggi – è un esempio di virtuosa ed efficace collaborazione interistituzionale nell’interesse della collettività. Cercheremo di mettere a fattor comune l’esigenza dello Stato e del Comune, avendo a cuore l’interesse pubblico. L’Agenzia del Demanio vuole valorizzarlo al meglio, definendo, di concerto con il Comune di Catanzaro, la migliore destinazione d’uso possibile per l’immobile ed utilizzando i fondi pubblici che avremo a disposizione».

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •