Tempo di lettura < 1 minuto

VIBO VALENTIA – Un commerciante di 32 anni di Rombiolo, in provincia di Vibo Valentia, è stato ferito a colpi di pistola al culmine di una lite con un coetaneo. Il ferito, B.E., è ricoverato nel reparto di ortopedia all’ospedale di Vibo Valentia, ma le sue condizioni non sarebbero particolarmente gravi. Tre i colpi che l’hanno raggiunto di striscio alla gamba sinistra, al mento e alla testa, mentre i due discutevano lungo la strada che conduce a San Calogero. 

Alla base della lite ci sarebbero motivi di carattere privato. L’uomo che ha esploso i colpi viene ricercato dai carabinieri della Stazione di Rombiolo e della Compagnia di Tropea.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA