Tempo di lettura < 1 minuto

COSENZA – Cadono calcinacci su uno degli ingressi dell’ospedale e i vigili del fuoco sono costretti a chiuderlo. E’ quanto accaduto questa mattina a Cosenza all’ospedale civile dell’Annunziata. L’ingresso in questione, il numero 39, alle spalle della statua di Padre Pio, era considerato pericoloso da qualche giorno proprio perchè più di qualcuno aveva notato il materiale che veniva giù e che rendeva pericoloso l’accesso. I vigili del fuoco hanno ritenuto opportuno vietare il transito. Per accedere al nosocomio, a questo punto, dal lato di via Felice Migliori, resta per adesso disponibile solo l’ingresso del vecchio pronto soccorso. Non è la prima volta che i vigili del fuoco effettuano interventi di questo tipo all’ospedale dell’Annunziata, segno evidente che la struttura, in alcuni punti, presenta segni di precarietà e di criticità.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •