X
<
>

Tempo di lettura 2 Minuti

A partire da sabato 28 novembre e fino al 6 dicembre, Mercedes-Benz Italia lancia la Cyber Week della Stella.
Una settimana di occasioni che, dal mondo digitale dello Showroom Online (https://www.mercedes-benz.it/passengercars/mercedes-benz-cars/campaigns/showroom-online.html), atterra direttamente sulla Rete Mercedes-Benz, grazie a numerose iniziative che coinvolgono sia la parte sales che le attività di post vendita. Tra le proposte di quest’anno, un’offerta dedicata esclusivamente a chi entra nel mondo delle plug-in EQ Power attraverso la porta del digital Showroom. Per chi acquista online una Classe A, una Classe B o un GLA, nella versione 250 e EQ Power, sono infatti inclusi nel prezzo della vettura il pacchetto Service Care con tre tagliandi e l’e-Mobility package, che comprende una wallbox domestica, il cavo di ricarica e un e-scooter.
Attraverso lo Showroom Online, il Cliente può ricercare e confrontare la disponibilità di vetture in modo semplice e veloce. Una volta individuato il modello di interesse può richiedere un preventivo, avviare una trattativa personalizzata con il dealer. Il mondo del Customer Services dedica, invece, ai propri Clienti un buono sconto del valore di 100 euro, a fronte di una spesa minima di 350 euro, da scaricare online (https://www.mercedes-benz.it/passengercars/being-an-owner/cyber-week/cyber-week.html) a partire dal 30 novembre e utilizzare entro il 31 dicembre 2020 per i servizi di assistenza o l’acquisto di pneumatici.
Un’offerta che oltre al vantaggio economico, guarda alla sicurezza dei Clienti, da sempre un’assoluta priorità per la Casa di Stoccarda. La Cyber Week della Stella coinvolge anche una selezione di articoli della Mercedes-Benz Collection, proposti ad un prezzo consigliato particolarmente conveniente. La Cyber Week vede naturalmente protagonista anche la Rete Mercedes-Benz, con diverse attività locali che si estendono anche al mondo dell’usato garantito Certified (https://mercedes-benz-certified.it/).
(ITALPRESS).

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares