X
<
>

Tempo di lettura < 1 minuto

MONZA (ITALPRESS) – E’ subito SuperMario. Prima da titolare per Balotelli e gol dopo 4 minuti nel big match che vede il Monza travolgere 3-0 la capolista Salernitana. Una prova di forza quella della formazione brianzola, che centra la terza vittoria di fila e battendo una Salernitana a tratti rinunciataria avvicina i posti che valgono la promozione diretta in A. Gara subito in discesa per il Monza: Carlos Augusto pesca Balotelli tutto solo che insacca sotto porta. Biancorossi in palla: Frattesi arma il destro di Boateng che costringe al volo Belec (31′), Mota Carvalho cerca l’incrocio trovando ancora il portiere (33′). La Salernitana aspetta e prova ripartire, ma Anderson sciupa da distanza ravvicinata, mentre la rasoiata di Di Tacchio è ben letta da Di Gregorio. Allo scadere il bis: tacco di Boateng, Frattesi accelera e serve al centro Barillà che non sbaglia. Monologo brianzolo anche nella ripresa: gestione e possesso. Al 21′ Mota Carvalho bacia il palo mentre i campani raramente si fanno vedere dalla parti di Di Gregorio. In pieno recupero Armellino chiude i conti dal limite castigando severamente i ragazzi di Castori.
(ITALPRESS).

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares