Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 Minuti

Lucio Presta raccoglie consensi nel mondo del jet set con Flavio Briatore che commenta su Instagram immagini su Cosenza

COSENZA – Anche Flavio Briatore si è convertito al verbo di “Amo Cosenza”. E su Instagram sostiene a modo suo l’amico Lucio Presta. “Preoccupato” per una foto che ritrae corso Mazzini quasi deserto dopo il temporale (e Presta l’aveva commentata così, tra un hashtag e l’altro: amo Cosenza anche quando piove), sollecita prontamente il candidato a sindaco: «La devi ripopolare».

I follower cosentini di Presta, però, ci tengono a correggere il tiro: «Cosenza è sempre piena di gente e piena di vita, finita la pioggia si è già ripopolata – scrive Vittorio – Il signor Lucio potrà fare comunque tante altre cose». Ma Briatore non si rassegna. Passa un giorno, Lucio Presta si concede una corsetta di buon mattino sull’isola pedonale e immortala corso Mazzini rischiarato dalle prime luci del giorno. «A che ora si svegliano?» chiede Briatore, davanti ad una nuova immagine del corso deserto. Lucio Presta precisa: «Il centro vive di attività commerciali quindi si popola poco più tardi, ma il resto della città già in pieno fermento. Poi come sai i calabresi molto mattinieri. Come te del resto. Non vedo l’ora che tu venga». E tra i follower c’è chi suggerisce a Presta di scattare la prossima foto su viale Mancini, luogo prediletto dai runner cosentini. «Tanti cosentini si svegliano all’alba – scrive a Briatore – Se la prossima foto fosse scattata da viale Mancini o dall’autostazione li potrebbe vedere».

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •