Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto

Secondo i primi accertamenti il rogo sarebbe di origine dolosa. Sull’episodio indagano i carabinieri che non escludono alcuna ipotesi

CORIGLIANO CALABRO (CS) – Lo studio dell’avvocato civilista Maria Salimbeni è stato incendiato da sconosciuti a Corigliano Calabro. L’avvocato Salimbeni condivide un appartamento con altri colleghi e l’incendio ha interessato solamente una stanza utilizzata dal legale per il suo studio professionale.

Le fiamme sono state spente dai vigili del fuoco, intervenuti sul posto insieme ai carabinieri della Compagnia di Corigliano Calabro. Oltre all’arredamento dello studio, le fiamme hanno distrutto anche numerosi documenti e fascicoli.

I carabinieri hanno avviato le indagini ed in merito al movente dell’episodio non escludono alcuna ipotesi.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •