Tempo di lettura < 1 minuto

VIBO VALENTIA – Ignoti l’altra notte, hanno tentato d’incendiare una pala meccanica di proprietà di G.B. di 39 anni, titolare della «Cof.», società che si occupa dell’imbustamento di insalate verdi per venderle agli esercizi commerciali. Il fatto è avvenuto a Porto Salvo, nella zona industriale di Vibo Marina, principale frazione di VIbo Valentia, dove il mezzo era parcheggiato nel cantiere. Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Briatico diretti dal maresciallo Marco Irregolare, ma al loro arrivo il proprietario e alcuni dipendenti avevano già spento le fiamme che hanno così procurato lievi danni. I militari dell’Arma indagano se si sia trattato di una avvertimento a scopo estorsivo. 

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •