Tempo di lettura < 1 minuto

Lo ha annunciato il presidente Armani. Il progetto coinvolgerà anche il Grande raccordo anulare e la Roma-Fiumicino

ROMA – Sulle “smart road” Anas ha «un bando in corso per tre lotti, un bando molto innovativo».

Lo ha detto il presidente della società Gianni Vittorio Armani, ricordando che le tre tratte interessate sono Grande raccordo anulare, Roma-Fiumicino e Salerno-Reggio Calabria.

«Ipotizziamo – ha aggiunto a margine della presentazione della nuova campagna per la sicurezza stradale – di assegnarli all’inizio del 2018».

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •