X
<
>

Tempo di lettura < 1 minuto

ROMA (ITALPRESS) – “Credo che una guida collegiale sia oggi più giusta per il M5S, un movimento che è cresciuto molto velocemente e si è ingrandito. Con questa complessità abbiamo bisogno di una nuova organizzazione. Non penso che ci saranno scissioni, abbiamo sempre trovato una sintesi”. Lo ha detto il presidente della Camera, Roberto Fico, ospite di #Cartabianca su Rai3.
Fico ha parlato di “una riflessione interna al movimento che deve trovare una nuova organizzazione, un’identità più forte. Un movimento più forte aiuta il paese. La direzione che stiamo seguendo oggi è la direzione migliore”. Per Fico, l’alleanza col Partito Democratico “deve diventare stabile su tematiche fondamentali, sanità pubblica, scuola pubblica, aiuto ai più deboli, diritti sociali e civili, gestione dell’acqua pubblica”.
Quanto alla piattaforma Rousseau, “credo che Rousseau sia una piattaforma all’avanguardia, che abbia cercato di trasportare la partecipazione degli iscritti a qualcosa di più ampio. Poi, come tutte le organizzazioni, è chiaro che nel movimento dobbiamo provare a ridiscutere tutto, in un senso positivo e costruttivo”, ha concluso.
(ITALPRESS).

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares