Tempo di lettura 2 Minuti

Previsti temporali e nubifragi nel fine settimana

ROMA – Dopo le intense ed eccezionali nevicate sulle regioni adriatiche, il tempo subisce un nuovo radicale cambiamento. Il freddo si allontana e arriva la pioggia calda africana. iLMeteo.it avvisa che nel corso del weekend, una bassa pressione africana si proietterà sul Mediterraneo facendo peggiorare il tempo dapprima sulla Sardegna e poi su Sicilia e Calabria. Domani, in particolare, pesante maltempo in arrivo sulla Sardegna con piogge, temporali e rischio nubifragi su gran parte dell’isola.

Domenica sarà il turno della Sicilia, specie dal pomeriggio/sera e poi ancora nella notte, e lunedì. Attenzione particolare al Catanese per piogge forti continue e possibili alluvioni lampo.

Sempre domenica peggiora fortemente anche sulla Calabria meridionale e lunedì su quella ionica, anche qui con forti temporali e nubifragi.

I venti forti di Scirocco porteranno molte nubi e qualche pioggia sulle regioni adriatiche dove la neve scenderà a quote superiori ai 1000 metri, sciogliendo quella a quote inferiori che potrà ingrossare i corsi d’acqua, creando nuovi disagi e problemi. Antonio Sanò, direttore e fondatore del sito “iLMeteo.it” comunica che lunedì continuerà a piovere forte sulla Sardegna orientale e in Calabria, e ancora con possibili nubifragi. Il Nord continuerà a vedere giornate soleggiate. Temperature in graduale aumento a partire da domani, dapprima al Centro-Sud, poi anche al Nord. Venti forti di scirocco sui mari centro-meridionali e mareggiate lungo le coste.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •