Tempo di lettura < 1 minuto

VIBO VALENTIA – Due ville sono state sequestrate a Vibo Valentia dai carabinieri che hanno denunciato i proprietari per abusivismo edilizio. Le costruzioni, del valore complessivo di un milione di euro, si trovano rispettivamente in contrada Gallizzi e nella frazione Piscopio. I due fabbricati, uno dell’estensione di 300 metri quadri e l’altro di oltre 800, erano pronti ad essere rifiniti e resi abitabili. Il sequestro è stato effettuato in collaborazione con la polizia municipale.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •