X

Tempo di lettura < 1 minuto

Nei primi cinque mesi del 2015 in Basilicata sono stati giocati oltre dieci milioni di euro in scommesse sportive. Il dato emerge dal report dell’Agenzia Dogane e Monopoli, elaborato dall’agenzia di informazione specializzata Agipronews. In proporzione viene dato seguito alla precedente rilevazione già effettuata e diffusa per i soli mesi di gennaio e febbraio. 

Il dato riguarda le sole giocate raccolte nelle agenzie sul territorio (è escluso l’on line) e conferma una netta differenza tra i due capoluoghi. Tra gennaio e maggio a Potenza e provincia sono stati giocati quasi otto milioni di euro nei 48 punti di raccolta autorizzati. Nella provincia di Matera, dove le agenzie monitorate sono 29, sono stati superati i due milioni di euro. 

Twitter @pietroscogna

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares