Tempo di lettura < 1 minuto

IL bus che si è ribaltato nel pomeriggio sull’A1 vicino a San Vittore nel Lazio (Frosinone) era partito da Roma ed era diretto a Potenza. L’autista del pullman di linea, a due piani, che trasportava una cinquantina di persone, per cause ancora da stabilire, ha perso il controllo del mezzo che si è ribaltato su una fiancata. Forse l’incidente è stato provocato dallo scoppio di una gomma. Il bus è uscito fuori strada capovolgendosi e terminando la sua corsa su una cunetta a ridosso della carreggiata. Tre persone sono state trasportate dal 118 all’ospedale di Cassino in codice rosso, uno di questi in elicottero. Sul posto il 118 ha inviato cinque ambulanze e una eliambulanza. Una decina di altri feriti, in codice verde, sono stati trasportati nei nosocomi tra Cassino e Sora dalle ambulanze dell’Ares. Rimangono sul posto altri pazienti lievemente feriti che saranno presto portati in ospedale. L’A1 è rimasta bloccata ed è stata riaperta solo poco fa, ma si segnalano lunghe code e rallentamenti. Sul posto stanno ancora lavorando polizia stradale e vigili del fuoco.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •