Tempo di lettura < 1 minuto

CATANZARO – Rubano l’auto del procuratore della Repubblica del Tribunale dei minori Orazio Ciampa con dentro il barboncino. Il piccolo cagnolino, di nome Dick, è rimasto prigioniero per diciassette ore nel veicolo senza poter né bere e né mangiare. Il furto del veicolo si è verificato nella serata di ieri, intorno alle 17, nei pressi di una farmacia di Catanzaro nel quartiere Sala. Mentre l’auto è stata ritrovata nella zona di Caraffa intorno alle 9,30 di ieri. A ritrovare il mezzo di trasporto è stata l’azione  del commissario della Polizia di Stato Giovanni Trino che ha localizzato la Fiat Punto in una strada di campagna del comune di Caraffa. Oltre alla macchina è stato ritrovato anche il cucciolo che era vivo ma con segni evidenti di sofferenza. Gli uomini della sezione di Polizia giudiziaria della Polizia di stato, guidati dal vicequestore Roberto Coppola, hanno avviato tutte le indagini del caso per poter risalire agli autori del gesto.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •