Tempo di lettura < 1 minuto

 

 

La targa anteriore dell’autovettura rimossa e fatta sparire. Un episodio inquietante, dal momento che sono evidenti i segni di un’azione mirata. E’ quanto è accaduto alla collaboratrice del “Quotidiano della Calabria” di Crotone, Marina Vincelli. 

La giornalista ha seguito per il giornale, l’altro pomeriggio, l’iniziativa sul dissesto idrogeologico che si è svolta a Papanice, organizzata dal consigliere comunale Enrico Pedace. A quest’ultimo, dopo l’assemblea, furono sottratte tutte e quattro le gomme dell’autovettura, fatta ritrovare sopra quattro blocchi di mattoni. Sul furto della targa, Vincelli ha presentato regolare denuncia contro ignoti alla Questura di Crotone. 

 

 

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •