Tempo di lettura < 1 minuto

LAMEZIA TERME – La Guardia di Finanza di Lamezia Terme ha sequestrato all’interno di un negozio di articoli cinesi seimila prodotti ritenuti insicuri, tra i quali salvagenti gonfiabili e cuffie da mare privi delle informazioni minime previste dalla legge sulle adeguate modalità d’uso e sui pericoli derivanti da utilizzo non conforme. Gli stessi prodotti erano anche privi delle informazioni di origine e provenienza e sulle caratteristiche dei materiali dai quali sono composti.

Nel corso dei controlli sono stati scoperti, e sequestrati per le stesse ragioni, anche 4mila oggetti di cancelleria per ufficio. Il responsabile dell’esercizio commerciale è stato segnalato all’autorità amministrativa.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA