Tempo di lettura < 1 minuto

RICADI (Vibo Valentia) – Si era recato per una battuta di pesca in apnea, quando è passata una barca, che, non avendolo, notato, lo ha ferito gravemente con l’elica provocandogli una frattura del femore e lesioni alle gambe. Il fatto è avvenuto nel pomeriggio di ieri a Ricadi, comune turistico sulla costa vibonese, nello specchio d’acqua di “Santa Maria”. Soccorso dallo stesso pilota è stato trasportato all’ospedale di Vibo dove è stato sottoposto ad un delicato intervento chirurgico. La vittima è un medico in servizio al 118. 

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •