Tempo di lettura < 1 minuto

VILLA SAN GIOVANNI (RC) – Trenta lavoratori irregolari sono stati scoperti dalla guardia di finanza nel corso di controlli compiuti a Villa San Giovanni nei confronti di 40 ditte tra ambulanti, panificatori, ristoratori ed imprese edili. In particolare sono state verificate le posizioni di 50 lavoratori di cui 30 sono risultate irregolari. Nel corso dei controlli sono state elevate sanzioni per oltre 120.000 euro.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •