Tempo di lettura < 1 minuto

Il prossimo 13 gennaio, a Potenza, nella Biblioteca Nazionale di via del Gallitello, sarà presentato il volume Feste Lucane. Genealogia di un’identità, curato dall’antropologo Angelo Lucano Larotonda. Il testo è un interessante viaggio tra le ricorrenze legate alle celebrazioni religiose cristiane dei nostri territori. Foto, documenti e, soprattutto, un glossario degli appuntamenti più sentiti nei 131 Comuni della Basilicata. Proviamo a regalarvi alcune suggestioni di questo viaggio con #unafestaalgiorno.

È uno dei santi più amati. E non potrebbe essere altrimenti, visto che è il tutore degli innamorati.

San Valentino martire è il patrono di Abriola e si festeggia il 14 febbraio.

In quel giorno il paese diventa meta di tantissimi innamorati che assistono a un rito speciale: le coppie con 25 o 0 anni di matrimonio rinnovano al promessa del primo giorno di nozze. La comunità riunita li circonda id affetto e gioia.
La parte più suggestiva della giornata si svolge però la sera, quando in diversi angoli del paese vengono accesi alcuni falò in onore di San Valentino. Facile intuire che luminarie e decorazioni disseminate tra stradine e vicoli di Abriola abbiano la forma del cuore.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •