Gli artificieri dei carabinieri

Tempo di lettura < 1 minuto

POTENZA – Artificieri dei carabinieri hanno fatto brillare stamani una valigetta 24 ore “sospetta”, lasciata su una panchina in via Zara, a Potenza. Secondo quanto si è appreso, all’interno non è stato trovato nulla.

Per alcune ore, l’area dove è stata trovata la valigetta è stata transennata e inibita al traffico, mentre, in via precauzionale, al momento dell’operazione, i militari hanno chiesto ai residenti di abbandonare temporaneamente la propria abitazione. Indagini sono in corso per identificare chi e per quale motivo ha lasciato la valigetta incustodita sulla panchina.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA