X
<
>

Tempo di lettura < 1 minuto

A seguito di perquisizione personale e domiciliare è stato trovato in possesso di nove dosi di eroina e 150 euro in banconote di piccolo taglio, nonché di materiale utile al confezionamento, tra cui un bilancino digitale e materiale plastico vario per confezionare le dosi. Gli Agenti del Commissariato di Polizia di Battipaglia arrestano in flagranza spacciatore già ristretto ai domiciliari. M.A., battipagliese, classe 1982, stava scontando una condanna: è stato sorpreso dopo mirati accertamenti. Per quanto appurato, il trentottenne è stato arrestato e posto a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, che ne ha disposto la sottoposizione alla misura pre-cautelare degli arresti domiciliari, in attesa del giudizio di convalida.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares