Salta al contenuto principale

Italian Sportrait Awards
Il 3 marzo le premiazioni

Basilicata

Tempo di lettura: 
4 minuti 24 secondi

Lunedì 3 marzo alle ore 19, presso il teatro Francesco Stabile di Potenza si terrà la serata finale degli Italian Sportrait Awards 2014, con le premiazioni degli atleti italiani che più hanno saputo emozionare nel 2013. Una serata di sport e spettacolo che vedrà protagonisti alcuni tra i più grandi campioni dello sport mondiale tra i quali Martina Grimaldi, campionessa del mondo e bronzo olimpico a Londra nel nuoto in acque libere, Carlo Molfetta, oro olimpico di Londra nel taekwondo ed Elisa Santoni, campionessa del mondo e plurimedagliata olimpica nella ginnastica ritmica. 

Durante l'evento, organizzato da Confsport Italia in collaborazione con il Comune di Potenza, saranno ufficializzati i vincitori degli Isa14. Il premio, alla sua seconda edizione, è il primo in Italia che non pone differenze tra atleti olimpici e paralimpici e che vuole rendere protagonisti gli appassionati di sport nell'elezione dei campioni in grado di coinvolgere maggiormente il pubblico con le loro prestazioni, fuori e dentro il campo gara. 

"Siamo onorati –ha dichiarato il Sindaco di Potenza, Vito Santarsiero - di ospitare questo grande evento sportivo anche perché il principio ispiratore della Confsport Italia, impegnata da sempre nelle grandi tematiche della promozione sportiva, è quello di disegnare l’attività di ogni disciplina intorno a ciascun individuo: il cittadino, le donne e gli uomini di ogni età, la famiglia, i diversamente abili, i ragazzi, gli anziani, ognuno con le proprie motivazioni e le proprie realtà".

Ospiti della serata, che sarà presentata da Fabio Tavelli di Sky Sport 24 e Cristina Chiuso, primatista italiana e 4 volte olimpionica di nuoto, anche la campionessa del mondo di apnea Ilaria Bonin, il campione del mondo di canottaggio Vincenzo Abbagnale, la medaglia d'argento alle paralimpiadi di Londra Oxana Corso, la Briantea 84 squadra campione d’Europa nel basket in carrozzina, Matteo Cavagnini, capitano della nazionale di basket in carrozzina e l'ex calciatore Francesco Colonnese. Terryana D'Onofrio, neo campionessa d’Europa giovanile nel karate e Chico Postiglione, campione taliano GT, saranno ospiti in rappresentanza dei migliori atleti lucani del 2013. L’ingresso all’evento sarà gratuito ma la prenotazione del biglietto è obbligatoria tramite il sito www.italiansportraitawards.it 

Anche per l’edizione 2014 una giuria di giornalisti (in cui è rappresentato anche il Quotidiano della Basilicata) ed ex atleti ha definito le nominations, cinque per ogni singola categoria: top (maschile e femminile), rivelazione (maschile e femminile), giovane (maschile e femminile). I vincitori, che verranno resi noti nella serata di lunedì, sono stati però scelti dalla giuria popolare mediante votazioni on line. Verrà assegnato anche il premio "Il Campione dei ragazzi", per il quale hanno votato gli studenti. 

Twitter @sport_bas

Lunedì 3 marzo alle ore 19, presso il teatro Stabile di Potenza si terrà la serata finale degli Italian Sportrait Awards 2014, con le premiazioni degli atleti italiani che più hanno saputo emozionare nel 2013. Una serata di sport e spettacolo che vedrà protagonisti alcuni tra i più grandi campioni dello sport mondiale tra i quali Martina Grimaldi, campionessa del mondo e bronzo olimpico a Londra nel nuoto in acque libere, Carlo Molfetta, oro olimpico di Londra nel taekwondo ed Elisa Santoni, campionessa del mondo e plurimedagliata olimpica nella ginnastica ritmica. Durante l'evento, organizzato da Confsport Italia in collaborazione con il Comune di Potenza, saranno ufficializzati i vincitori degli Isa14. Il premio, alla sua seconda edizione, è il primo in Italia che non pone differenze tra atleti olimpici e paralimpici e che vuole rendere protagonisti gli appassionati di sport nell'elezione dei campioni in grado di coinvolgere maggiormente il pubblico con le loro prestazioni, fuori e dentro il campo gara. "Siamo onorati –ha dichiarato il Sindaco di Potenza, Vito Santarsiero - di ospitare questo grande evento sportivo anche perché il principio ispiratore della Confsport Italia, impegnata da sempre nelle grandi tematiche della promozione sportiva, è quello di disegnare l’attività di ogni disciplina intorno a ciascun individuo: il cittadino, le donne e gli uomini di ogni età, la famiglia, i diversamente abili, i ragazzi, gli anziani, ognuno con le proprie motivazioni e le proprie realtà".
Ospiti della serata, che sarà presentata da Fabio Tavelli di Sky Sport 24 e Cristina Chiuso, primatista italiana e 4 volte olimpionica di nuoto, anche la campionessa del mondo di apnea Ilaria Bonin, il campione del mondo di canottaggio Vincenzo Abbagnale, la medaglia d'argento alle paralimpiadi di Londra Oxana Corso, la Briantea 84 squadra campione d’Europa nel basket in carrozzina, Matteo Cavagnini, capitano della nazionale di basket in carrozzina e l'ex calciatore Francesco Colonnese. Terryana D'Onofrio, neo campionessa d’Europa giovanile nel karate e Chico Postiglione, campione taliano GT, saranno ospiti in rappresentanza dei migliori atleti lucani del 2013. L’ingresso all’evento sarà gratuito ma la prenotazione del biglietto è obbligatoria tramite il sito www.italiansportraitawards.it 
Anche per l’edizione 2014 una giuria di giornalisti (in cui è rappresentato anche il Quotidiano della Basilicata) ed ex atleti ha definito le nominations, cinque per ogni singola categoria: top (maschile e femminile), rivelazione (maschile e femminile), giovane (maschile e femminile). I vincitori, che verranno resi noti nella serata di lunedì, sono stati però scelti dalla giuria popolare mediante votazioni on line.

 

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?