Salta al contenuto principale

Crotone, vittoria da playoff
Col Palermo basta un pareggio

Calabria

Tempo di lettura: 
0 minuti 57 secondi

VINCE il Crotone e compie un passo decisivo verso i playoff. Quando mancano appena 90' alla fine del campionato, i pitagorici sono più due dalla nona squadra, il Bari, che sarebbe la prima esclusa dagli scontri che decideranno la promozione in serie A. Decisiva, a questo punto, la sfida di Palermo di venerdì sera contro la capolista già sicura della sua prima posizione. Basterà un pareggio perché anche se il Bari dovesse vincere, per gli scontri diretti la spunterebbe la squadra calabrese.

Nella partita dello Scida contro il Trapani, intanto, il team di Drago ottiene i 3 punti dopo essere passato in svantaggio al 31' per un gol del capocannoniere del campionato Mancosu. Il pareggio, 8 minuti dopo, lo segna su rigore Bernardeschi, dopo che Abate aveva atterrato Bidaou protagonista di una serpentina. Da copertina, al 7' della ripresa, il gol decisivo: lo sigla Pettinari, con un tiro a giro. In pieno recupero l'arbitro espelle il sicilaino Ferri, reo di aver colpito Pettinari a palla lontana.

Aggiunge un'altra mesta sconfitta alla triste stagione, invece, la Reggina già retrocessa. Ad Avellino non c'è partita: finisce 3-0.

 

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?