Salta al contenuto principale

La Domar completa il reparto centrale
Presi Matteo Zamagni e Nicola Sesto

Basilicata

Tempo di lettura: 
1 minuto 11 secondi

Non si fermano i grandi colpi del mercato estivo della Domar Matera. Un mercato, quello impostato dalla società biancoblu, condotto nell’ottica di consegnare al tecnico Mastrangelo una rosa completa e tecnicamente valida, composta da un mix di atleti esperti uniti ad altri più giovani pieni di entusiasmo e di voglia di emergere. In questo progetto, ecco il presidente Vito Gaudiano mettere a segno ancora due  acquisti per la prossima stagione. A Matera arrivano altri due centrali di esperienza:  Matteo Zamagni e Nicola Sesto.

Zamagni, classe ’89, 195 cm. , di Bellaria-Igea Marina è cresciuto nella squadra della sua città. Per lui parla un curriculum di tutto rispetto, visto che fin da giovanissimo ha fatto parte di gruppi allestiti per ottenere risultati importanti. Dopo il primo anno di A2 a Ravenna, nella stagione 2010-2011, culminato con la promozione in serie A1, il giovane centrale romagnolo si trasferisce prima a Perugia, dove vince nuovamente la regular season di A2 poi a Potenza Picena dove, nello  scorso campionato gioca al fianco del palleggiatore Riccardo Pinelli, altra forte pedina del nuovo roster della Domar Matera.

Il terzo centrale in casa Domar è Nicola Sesto. Calabrese di Lamezia Terme, 27 anni compiuti a maggio, 198 cm.,  ultime tre stagioni in A2, arriva a Matera da Brolo. Molto abile sia in attacco che a muro, Sesto rappresenta l’ulteriore sicurezza per il reparto centrali della Domar Matera. 

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?