Salta al contenuto principale

Il Matera pareggia a Martina Franca
Conquistato il passaggio del turno

Basilicata

Tempo di lettura: 
1 minuto 12 secondi

Finisce con un pareggio la sfida tra il Martina Franca e il Matera. Al gol nel primo tempo del materano Coletti, risponde per i pugliesi nella ripresa Caruso.

Alla luce della vittoria per 3-1 ottenuta al "XXI Settembre - Franco Salerno", il Matera chiude al primo posto il suo triangolare, conquistando il passaggio al prossimo turno della Coppa Italia di Lega Pro.

Un pareggio, quello ottenuto dal team del patron Columella, dalle due facce. Il primo tempo giocato a buon ritmo, con l'occasione anche di raddoppiare. Poi un calo fisico nella ripresa ha dato maggiori spazi di manovra alla squadra dell'ex biancazzurro Salvatore "Totò" Ciullo. Un calo preventivabile, visto che il Matera è ancora in fase di rodaggio. Ma da venerdì prossimo si fa sul serio, perchè sarà già campionato con l'anticipo, a Matera, contro la Paganese. Da quel momento in poi i punti inzieranno a pesare.

Una nota a margine: curioso vedere il Matera in campo con la maglia con cui ha sfidato il Martina Franca. Maglia nera con una trama bianca che fa apparire la divisa grigia, con al centro una banda verticale giallo/verde fluo con un'anima centrale bianca; il tutto con un pantaloncino nero e calzettoni bianchi. Un'insolita maglia da trasferta che fa pensare alla scelta di marketing del Napoli con la sua maglia mimetica. Quest'anno si guarda anche al look, anche se qualche nostalgico avrebbe preferito la maglia amaranto come terza divisa.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?