Salta al contenuto principale

Under 21, adesso è ufficiale
A Matera il 17 novembre con la Danimarca

Basilicata

Tempo di lettura: 
1 minuto 18 secondi

La giornata azzurra a Matera è ufficiale. Lunedì 17 novembre alle ore 17, dopo diciannove anni, la Nazionale Under 21 tornerà a calcare il terreno di gioco del XXI Settembre “Franco Salerno” per una gara amichevole. Questa volta l'avversaria di turno è la Danimarca, che come l’Italia si è qualificata alla Fase Finale del Campionato Europeo in programma in Repubblica Ceca dal 17 al 30 giugno.

Gara interessante dal punto di vista tecnico e qualitativo, quella che andrà di scena nel tempio del calcio materano, per un test probante della Nazionale di Di Biagio. Infatti gli Azzurrini, dopo aver vinto il girone eliminatorio davanti a Serbia e Belgio, hanno conquistato il pass per l’Europeo superando al play off la Slovacchia; mentre sarà il 6 novembre, in occasione del sorteggio in programma a Praga, conoscerà le avversarie del girone della Fase Finale. Andato dunque a buon fine il sopralluogo di Emiliano Cozzi, segretario della Nazionale Under 21.

L'evento, nasce dall'interessamento del patron biancazzurro, Saverio Columella, che nella scorsa settimana aveva inoltrato la richiesta di poter ospitare una gara sul terreno di gioco amico. E la richiesta è stata esaudita, ci sarà davvero l'Azzurro a Matera. Dopo il 10 novembre 1995, quando la squadra di Cesare Maldini vinse per 2-1 (gol di Ametrano e Amoruso, con il momentaneo pari di Kossovski) contro l'Ucraina di Andriy Shevchenko. L'intera città si appresta a fare festa con i colori della Nazionale, come successe già 19 anni fa e sempre più nel segno di un territorio che vuole crescere e farsi consocere.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?