Salta al contenuto principale

Casertana espunta il Ceravolo e stacca il Catanzaro
Brutta sconfitta in casa per la Vigor Lamezia

Calabria

Tempo di lettura: 
1 minuto 2 secondi

 

BRUTTA battuta d'arresto per il Catanzaro e la Vigor Lamezia nella sedicesima giornata di Lega Pro. I giallorossi escono sconfitti dall'incontro casalingo con la Casertana, mentre la Vigor cede l'intera posta in palio al Barletta.

Per quanto riguarda i gaillorossi, si trattava di una partita dal sapore di alta classifica, con le due squadre partite dallo stesso punteggio. Ma le Aquile non sono riuscite a superare i campani che portano a casa tre punti preziosi e staccano i calabresi. La rete è stata messa a segno al 25' del primo tempo su calcio d'angolo, con Murolo che è stato abile a segnare di testa da distanza ravvicinata. Inutile il pressing dei giallorossi, con diverse azioni da rete nel secondo tempo che, però, non sono mai state concretizzate.

Brutta la prova della Vigor, con un'iImportante successo in chiave salvezza per il Barletta che espugna il campo del Lamezia per 2-0 (autogol di Gattari e Fall).

Domenica prossima il Catanzaro di mister Sanderra dovrà vedersela con la Paganese in trasferta e non sarà più possibile sbagliare. Per i biancoverdi la difficile trasferta sul campo della Casertana.

Negli anticipi di sabato il Cosenza aveva conquistato un punto prezioso, mentre la Reggina aveva incassato l'ennesima sconfitta (LEGGI).

 

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?