Salta al contenuto principale

Simone Zaza alla Juventus
Firma un contratto per 5 anni

Basilicata

Tempo di lettura: 
2 minuti 1 secondo

INSIEME A Dybala, Khedira, Mandzukic e Neto, da ieri c’è anche il lucano Simone Zaza.

La Juventus ha infatti  annunciato, sul suo sito web, di aver “perfezionato l’accordo con il Sassuolo per  l’acquisizione a titolo definitivo del diritto alle prestazioni  sportive del calciatore Simone Zaza a fronte di un corrispettivo di 18 milioni di euro pagabili in 3 anni.” Con il club bianconero il 24enne  attaccante di Metaponto ha firmato un contratto di 5 anni.

E’ la prima volta che accade a un calciatore di origine lucana: mai nessuno aveva vestito la prestigiosa maglia bianconera. Per di più un motivo di ulteriore orgoglio per l’intera regione calcistica è stato conoscere le cifre.

Zaza è stato valutato dalla Juve 18 milioni di euro, da vero top player. Per di più, nel gradimento di mister Allegri ha superato la concorrenza del suo compagno di squadra a Sassuolo Berardi, che la Juve prenderà nella prossima stagione.

Un po’ come dire che Zaza aprirà le porte bianconere al suo gemello del gol nell’avventura emiliana. I due hanno fatto parlare con le loro gesta l’Italia calcistica e il talento di Metaponto è andato persino oltre, guadagnandosi il gradimento di Antonio Conte in Nazionale.

Zaza bianconero, allora, per l’orgoglio di una delle regioni a più alta densità juventina della nazione . E dire che qualche tempo fa, ad ottobre  si sollevò in Basilicata una sorta di “caso Zaza”. Il senatore Cosimo Latronico confidò che Zaza sognava di vestire la maglia del Milan e, addirittura, non ci dormiva la notte.

In pochissime ore, il padre del giocatore telefonò in redazione per dirci che non era assolutamente vero. Poi, tra il detto e il non detto, venne fuori che quelle esternazioni (che per fortuna non provenivano dall’entourage del calciatore) non erano piaciute alla Juventus che addiritttura pensava di portarlo a Torino nel mercato invernale di dicembre.

Solo uno slittamento quindi e un sogno che diventa realtà per il lucano che è pronto a giocarsi le sue carte con la maglia della squadra campione d’Italia.
Ricordiamo che Zaza nelal sua carriera ha vestito le maglie di Atalanta, Sampdoria, Juve Stabia, Viareggio, Ascoli e Sassuolo nelle ultime due stagioni. Con i neroverdi ha segnato 20 reti in 64 partite di massima serie.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?