Salta al contenuto principale

Agenzia per i beni confiscati

Leggi tutte le notizie sull'argomento

Elementi visualizzati in questa pagina: da 1 a 13 su un totale di 13
ROMA - La sede centrale dell'Agenzia nazionale per l'amministrazione dei beni confiscati alla criminalità organizzata potrebbe presto lasciare Reggio Calabria che diventerebbe in questo modo una sede sussidiaria.
5 06 Giu. 2017 Leggi
REGGIO CALABRIA - «Non ci penso neanche». Così il ministro dell’Interno, Angelino Alfano risponde all’Ansa sul possibile spostamento della sede dell’agenzia nazionale per i beni confiscati alla mafia da Reggio Calabria a Roma.
Commenti 0 10 Mag. 2014 Leggi
REGGIO CALABRIA - Quattro anni dopo la partenza, l'Agenzia nazionale per i beni sequestrati e confiscati alla criminalità organizzata fa il "tagliando".
Commenti 0 08 Mag. 2014 Leggi
 «Al momento» il Governo non sta valutando la possibilità di spostare da Reggio Calabria la sede principale dell’Agenzia nazionale per l’amministrazione e la destinazione dei beni sequestrati e confiscati alla criminalità organizzata.
Commenti 0 11 Apr. 2012 Leggi

Il ministro dell'Interno oggi a Reggio Calabria per prendere parte a due iniziative

Il ministro dell’Interno Roberto Maroni è arrivato a Reggio Calabria per partecipare alla cerimonia di insediamento del nuovo direttore dell’Agenzia per i beni confiscati, il prefetto Giuseppe Caruso.
Commenti 0 24 Giu. 2011 Leggi

Quattro senatori hanno presentato un'interrogazione al Ministro dell’Interno sugli esiti di un bando per la selezione di personale per l’Agenzia per l'amministrazione e la destinazione dei beni seques

I senatori del Pdl Antonio Gentile, Giuseppe Valentino, Giovanbattista Caligiuri, Francesco Bevilacqua e Vincenzo Speziali hanno presentato un’interrogazione al Ministro dell’Interno, Maroni, relativamente all'esito del bando per la selezione del personale da impiegare nell’Agenzia per l'amminist
Commenti 0 04 Gen. 2011 Leggi

Lo ha nominato il Consiglio dei Ministri. L'attuale capo Dipartimento delle Libertà Civili e Immigrazione del Viminale, prende il posto del prefetto Alberto Di Pace.

Il Consiglio dei ministri ha nominato il prefetto Mario Morcone direttore dell’Agenzia nazionale per i beni sequestrati e confiscati alla criminalità organizzata, che ha sede a Reggio Calabria. Lo si apprende da fonti del Viminale.
Commenti 0 16 Apr. 2010 Leggi

Il ministro dell’Interno, Roberto Maroni, a Reggio ha inaugurato la sede centrale dell’Agenzia per i beni sequestrati e confiscati alla criminalità organizzata

«E' molto positivo ed è un segnale che ho colto con grande favore che la Camera dei deputati abbia approvato all’unanimità il decreto legge del Governo sull'istituzione dell’Agenzia per i beni confiscati alla criminalità organizzata».
Commenti 0 16 Mar. 2010 Leggi

L'Agenzia nazionale dei beni sequestrati e confiscati alla criminalità organizzata, istituita con il decreto legge approvato oggi a Montecitorio

L'Agenzia nazionale per l'amministrazione e la destinazione dei beni sequestrati e confiscati alla criminalità organizzata, istituita con il decreto legge approvato oggi a Montecitorio,e che attende ora il varo da parte del Senato, avrà sede a Reggio Calabria e opererà sotto la vigilanza del mini
Commenti 0 11 Mar. 2010 Leggi

Prima la decisione del ministro Maroni, poi la scelta di chi dirigerà l'Agenzia per i beni confiscati, e oggi l'individuazione della sede in cui sarà ubicata

Il prefetto Alberto Di Pace ha individuato a Reggio Calabria la sede dell’Agenzia nazionale per l’amministrazione e la destinazione dei beni sequestrati e confiscati alla criminalità organizzata.
Commenti 0 09 Feb. 2010 Leggi

A comunicare la decisione è stato il ministro dell'Interno Roberto Maroni al termine del Cdm

Alberto Di Pace guiderà l’agenzia per i beni confiscati alla mafia che avrà sede a Reggio Calabria. Lo ha reso noto il ministro dell’Interno, Roberto Maroni, al termine del Consiglio dei Ministri.
Commenti 0 04 Feb. 2010 Leggi

Sono nove i punti attraverso i quali il Governo Nazionale dichiara guerra alla criminalità organizzata e al potere della mafia

Il piano straordinario varato oggi nel corso del Consiglio dei Ministri svoltosi a Reggio Calabria, in Prefettura, è composto da nove punti che prevedono anche, tra l’altro, una mappa informatica delle organizzazioni criminali, il potenziamento dell’azione antimafia nel settore degli appalti, nuo
Commenti 0 28 Gen. 2010 Leggi

Nel Consiglio dei Ministri in programma giovedì a Reggio Calabria, la proposta del Ministro dell'Interno Maroni

Giovedì prossimo nel consiglio dei ministri che si terrà a Reggio Calabria «proporrò l'istituzione dell’Agenzia nazionale per la gestione dei beni sequestrati e confiscati alla criminalità organizzata».
Commenti 0 26 Gen. 2010 Leggi