Tempo di lettura < 1 minuto

Il questore di Reggio Calabria, Carmelo Casabona, è stato insignito ieri della cittadinanza onoraria di Casal di Principe, paese casertano dove opera il clan dei casalesi. La cerimonia si è svolta nel Teatro della Legalità, sorto su un terreno confiscato alla camorra, alla presenza di autorità civili, politiche e militari, tra le quali il sindaco di Reggio Calabria, Giuseppe Scopelliti, e i senatori Giuliano e Coronella. Con l’onorificenza il sindaco di Casal di Principe, Cristiano Cipriano, ha inteso suggellare la riconoscenza dei cittadini onesti al questore Casabona per l’ottimo lavoro svolto quando prestava servizio nella zona.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •