Tempo di lettura < 1 minuto

CATANZARO – Resta in carcere l’ex consigliere comunale di Lamezia Terme Luigi Muraca, arrestato il 7 dicembre scorso con l’accusa di violenza sessuale nei confronti di una minore (LEGGI LA NOTIZIA).

A prendere la decisione è stato il Tribunale della Libertà di Catanzaro a cui si erano rivolti con una istanza i legali dell’uomo chiedendone la scarcerazione. L’ex consigliere era stato fermato dalla Guardia di finanza in esecuzione di un provvedimento emesso del Procuratore della Repubblica di Lamezia, Salvatore Curcio. Il fermo era stato successivamente convalidato dal Giudice per le indagini preliminari.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •